Pallavolo

La Pallavolo o Volley è un’attività sportiva di squadra praticats in un campo diviso a metà da una rete alta 2,43m (per gli uomini) o 2,24m (per le donne). In una partita si affrontano due squadre, formate da 6 giocatori, il cui scopo è far cadere la palla a terra nel campo avversario.

La palla può essere colpita (mai trattenuta) con una o due mani per evitare che cada a terra, in tal caso verrà assegnato un punto alla squadra avversaria. Per ogni squadra sono permessi solamente 3 passaggi ed un giocatore non potrà mai toccare la palla 2 volte consecutivamente, pena anche in questi casi con un punto per la squadra avversaria.

Le partite di Pallavolo vengono giocate senza limiti di tempo e al meglio dei 3 Set su 5. Vince il Set la squadra che per prima avrà realizzato 25 punti.

Ruoli nella pallavolo

In una partita di Pallavolo, è difficile che un giocatore esperto nel proprio ruolo possa interpretare al meglio un ruolo differente, salvo alcune eccezioni ma la velocità di reazione ed il controllo del palleggio sono doti fondamentali per un pallavolista.

All’interno di una squadra di pallavolo (escluso il Beach Volley) possiamo identificare 4 ruoli specifici ben distinti tra loro, mirati a vincere partita:

  • Alzatore: è il giocatore che coordina la partita, di grande reattività e con un’ottimo controllo del palleggio, a lui sono indirizzate tutte le palle che dovranno essere poi destinate agli schiacciatori.
  • Schiacciatore: è il giocatore a cui viene richiesto sia di ricevere le palle in difesa che di concludere un’attacco, con una schiacciata appunto. A lui è richiesta una grande completezza tecnica e dei movimenti base.
  • Centrale: è il giocatore di solito più alto e dotato di grande rapidità negli spostamenti. Il suo ruolo è un elemento chiave nella difesa andando a creare il così detto Muro ad infastidire gli Schiacciatori avversari durante il loro attacco.
  • Libero: è il giocatore che durante le partite indossa una maglia di colore diverso dai suoi compagni di squadra, a differenza degli altri ruoli in campo, ci sono delle limitazioni nelle sue azioni previste dal regolamento, per esempio il non poter concludere una sequenza di attacco. Il Libero è colui che in situazioni estreme salva la palla correndo in aiuto dell’Alzatore.

Il Beach Volley

Una variante di questo sport, molto semplice ma che ne cambia quasi completamente la meccanica, è il Beach Volley. Nato appunto in spiaggia, viene giocato campi più piccoli e ricoperti di sabbia da due squadre composte da soli 2 giocatori ognuna. In questa variante non esistono singoli ruoli e i due giocatori sono chiamati a ricoprire tutte le caratteristiche elencate precedentemente nel Volley tradizionale.

Un buon giocatore di Beach avrà sicuramente una spiccata rapidità nei movimenti per ricoprire tutto il campo ed una buona tolleranza al calore poiché le partite vengono giocate all’aria aperta e spesso, direttamente sotto il sole.

Alimentazione

Una corretta alimentazione ed uno stile di vita sano potrebbero non essere sufficienti a mantenere il giusto fabbisogno giornaliero dei nutrienti per coloro che praticano una costante attività sportiva. Per questo motivo potrebbe essere necessario assumere i giusti Integratori Alimentari per soddisfare le proprie esigenze nutrizionali e sportive.

Un uso ragionato degli integratori alimentari prevede:

In caso di carichi di allenamento molto intensi assumere 1 o 2 porzioni di MaxGlutammina al giorno. Se invece la colazione per questioni di tempo o di abitudini è povera di Proteine può essere utile assumere una porzione di MaxMeal oppure MaxProtein 90.